Pilates: L’Allenamento Anti-Age che Tonifica e Rende più Felici

Il Pilates, nato all’inizio del XX secolo, è un metodo di allenamento che ha conquistato sempre più seguaci nel corso degli anni grazie ai suoi benefici fisici e mentali.

Questa pratica, sviluppata da Joseph Pilates, si concentra sull’equilibrio tra mente e corpo, combinando esercizi di forza, flessibilità e controllo respiratorio. Oltre a migliorare la tonicità muscolare e la flessibilità, il Pilates è noto per i suoi effetti anti-age e il suo impatto positivo sul benessere emotivo.

Il Pilates si orienta verso il corretto allineamento posturale attraverso il potenziamento del core, il fulcro comprendente muscoli addominali e lombari, i glutei e il pavimento pelvico. Questi muscoli sostengono la colonna vertebrale durante il movimento, stabilizzando il bacino e prevenendo dolori alla schiena. Gli esercizi mirano a ottimizzare postura ed equilibrio, rendendo i movimenti nella vita quotidiana più efficienti e alleviando il dolore associato a squilibri fisici come il mal di schiena.

Cos’è il Pilates?

Eleonora Pellegrin, insegnante certificata Stott Pilates e trainer di Buddyfit, descrive il Pilates come una disciplina funzionale ai movimenti quotidiani. Questo metodo, concentrato sulla muscolatura profonda, mira a rafforzare l’intero corpo, plasmando una figura snella e armonica.

I Vantaggi del Pilates:

  • Miglioramento della Postura: Compensa gli effetti di posizioni scorrette tipiche di lavori sedentari.
  • Potenziamento del Powerhouse: Rinforza il distretto muscolare che controlla i movimenti del corpo, noto anche come core.
  • Aumento di Equilibrio e Flessibilità: Favorisce una maggiore stabilità e mobilità.
  • Controllo Consapevole dei Muscoli: Insegna l’arte del controllo motorio secondo il concetto di “Contrology” di Joseph Pilates.
  • Ginnastica Riabilitativa: Utile nella fase post-infortunio per il ritorno a un corretto funzionamento muscolare.
  • Scolpimento del Corpo: Non aumenta la massa muscolare, ma tonifica in modo equilibrato.
  • Consapevolezza del Corpo: Accresce la consapevolezza del corpo come sistema integrato.
  • Miglioramento della Respirazione: La respirazione profonda coinvolge i muscoli stabilizzatori, contribuendo al benessere della colonna vertebrale.

Focus Pre e Post Partum

Il Pilates, attraverso esercizi specifici e corretta respirazione, tonifica il pavimento pelvico. Questo è particolarmente benefico nelle fasi pre e post parto, aiutando a mantenere elasticità e tonicità e prevenendo il prolasso e l’incontinenza urinaria. Gli esercizi possono anche alleviare dolori mestruali migliorando la circolazione.

Tipologie di Pilates

  1. Pilates Matwork: Esercizi a corpo libero su un tappetino, concentrati sulle fondamenta del metodo originario di Joseph Pilates.
  2. Reformer Pilates: Utilizzo di un macchinario con molle per incrementare la resistenza e intensificare il lavoro muscolare.
  3. Pilates Cadillac: L’uso di un attrezzo simile a un letto a baldacchino con molle e barre per lavorare su braccia, gambe e colonna vertebrale.
  4. Power Pilates: Una versione dinamica e contemporanea che combina il Pilates con principi di fitness e biomeccanica, focalizzandosi su addominali e glutei.

Il Pilates: Una Fonte di Felicità:

Joseph Pilates sosteneva che la salute fisica è cruciale per la felicità. Mantenendo muscoli ed articolazioni elastici, il Pilates agisce come ginnastica anti-age. L’approccio olistico e il controllo mentale inducono rilassamento e migliorano la percezione del corpo, contribuendo al benessere generale. Con il Pilates, l’età è solo un numero, e la vitalità può essere mantenuta a ogni fase della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *