Finale Australia Open: ecco dove vedere in chiaro Jannik Sinner

Jannik Sinner è il primo giocatore di tennis italiano nella storia a raggiungere la finale dell’Australian Open e potrebbe divenire il terzo a conquistare un titolo del Grande Slam nel singolare maschile dopo Nicola Pietrangeli, vincitore al Roland Garros nel 1959 e nel 1960, e Adriano Panatta, trionfatore anch’egli a Parigi nel 1976.

Domenica mattina, alle 9:30 italiane, quando a Melbourne avrà inizio la serata, il campione azzurro di 22 anni affronterà Daniil Medvedev nell’epilogo del torneo australiano.

Una finale tanto attesa in tutta Italia che, come riportato da Fanpage.it, non verrà trasmessa in diretta in chiaro in TV: Discovery, detentrice dei diritti, non farà deroghe alla norma.

Sinner si presenta in finale avendo perso soltanto un set durante l’intero torneo, nella spettacolare semifinale vinta contro Djokovic, mentre Medvedev ha compiuto un vero e proprio miracolo risalendo dalla fossa di due set a zero nella sua sfida contro Zverev.

La comunità sportiva italiana è impaziente di seguire lo scontro tra i due, ma potrà farlo soltanto attraverso un abbonamento TV (Sky via satellite) o servizi di streaming (Now, DAZN, Tim Vision e Prime).

Discovery detiene i diritti di trasmissione dell’Australian Open e, malgrado le voci circolate sulla possibilità di trasmettere la partita in chiaro sul proprio canale Nove, non riserverà sorprese al pubblico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *