Genova: Inizia la Costruzione del Primo Tunnel Sottomarino Italiano

Tutto è ormai pronto per il primo tunnel sottomarino in Italia, quello che verrà costruito a Genova e alla cui progettazione ha lavorato, tra gli altri, anche Renzo Piano.

Lunedì 4 marzo ha segnato l’avvio ufficiale dei lavori per il Tunnel subportuale del capoluogo ligure, destinato a diventare il più grande d’Europa e a migliorare notevolmente i collegamenti cittadini e l’accessibilità al porto di Genova, il più trafficato d’Italia per merci e passeggeri.

Il concetto di tunnel sottomarino non è certo nuovo, soprattutto se consideriamo l’esistenza del tunnel della Manica che collega Francia e Gran Bretagna. Tuttavia, quello progettato a Genova, grazie al contributo delle Istituzioni territoriali e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, rappresenterà il primo esemplare in Italia e il più imponente in Europa.

Questa opera incarna l’eccellenza dell’ingegneria italiana e incorpora le più moderne caratteristiche di sostenibilità ambientale e sociale. Il progetto non si limita al miglioramento dei trasporti, ma si propone anche come un’opportunità di riqualificazione urbanistica.

Grazie al nuovo tunnel, previsto per l’apertura nel agosto 2029, Genova acquisirà 10 ettari di nuovi parchi, che si integreranno perfettamente nel paesaggio cittadino, richiamando la storia e le caratteristiche del territorio genovese.

Il tunnel avrà una lunghezza di 3,4 chilometri e sarà composto da due gallerie principali separate, una per ogni direzione di marcia, con un diametro esterno di scavo di circa 16 metri. Questo ambizioso progetto, dal costo di circa 1 miliardo di euro, è parte delle opere compensative stabilite dopo il crollo del viadotto Morandi nell’agosto 2018.

L’avvio dei lavori, celebrato lunedì 4 marzo 2024, ha visto la partecipazione di importanti figure istituzionali, tra cui il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Matteo Salvini, il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci.

Il governatore Toti ha definito il tunnel un traguardo storico per Genova e la Liguria, mentre il sindaco Bucci ha espresso la sua fiducia nel miglioramento della circolazione e della sostenibilità ambientale della città grazie a questa straordinaria opera ingegneristica.

In conclusione, il primo tunnel sottomarino in Italia segna un punto di svolta significativo per Genova e l’Italia nel complesso, offrendo un nuovo livello di connettività e accessibilità per la città e rappresentando un importante passo avanti verso una mobilità sostenibile e moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *